dal 14 Giugno al 13 Luglio ordina a domicilio chiamando al
051 0284823*
* ordine minimo 40€ - dalle 19.00 alle 23.00 scarica il menu

Well Done & DocFaber, gusto e salute non sono mai stati così bene assieme

Alimentazione e dieta, croce e delizia di molti, cruccio di tanti, argomento di dibattito di tutti oggigiorno.

Ma, a pensarci bene, fra alimentazione e dieta che differenza c’è?

La dieta è sempre limitata nel tempo e viene vissuta come una prigione da cui evadere al più presto. Quando si vuole dimagrire ci si sente spesso in obbligo di eliminare cibi sfiziosi, dolci e piatti elaborati. In questo modo si accumulano rinunce su rinunce e si fanno sacrifici sperando di perdere più chili nel minor tempo possibile. Ma una volta abbandonata la “dieta restrittiva” si tende a tornare alle vecchie abitudini, a cedere in “voglie” e a riprendere chili con gli interessi.

L’alimentazione e la qualità del nutrimento sono invece una scelta che riguarda lo stile di vita, come possibilità di mantenere uno stato di salute e di migliorarlo. Alimentazione vuol dire comportamento alimentare, che ci accompagna durante tutta la nostra giornata, dalla spesa al supermercato, alle piccole scelte di tutti i giorni, dalla preparazione dei piatti da consumare a casa o fuori, al lavoro o in viaggio.

Come rimediare alla monotonia dei nostri piatti trovando un giusto compromesso tra una sana e variata abitudine alimentare e una cucina gustosa, saziante, variopinta e che soddisfi tutti i sensi?

Poter disporre tutti i giorni di qualche pratico suggerimento culinario da poter ripetere a casa potrebbe essere utile a tanti di noi. E quando non abbiamo voglia di stare in casa? Semplice, trovare il locale giusto che possa offrirci piatti sani, gustosi e che soddisfino alcune caratteristiche di digeribilità e freschezza!

È qui che entra in campo DocFaber: un’esperienza alimentare, un programma di educazione al cibo e a un corretto stile alimentare che si basa su principi semplici ma potenti: rispetto della stagionalità degli alimenti, varietà delle classi alimentari (per combattere la monotonia dei cibi scelti), sazietà dei piatti, qualità di quello che acquistiamo (vitalità degli alimenti), combinazioni giuste tra i cibi per una digestione ottimale (cereali con frutta secca, legumi con formaggi stagionati ecc.), attenzione agli alimenti integrali e riduzione del glutine e del lattosio, no all’uso del sale raffinato, dello zucchero raffinato e dei grassi industriali, utilizzo intelligente delle spezie e degli aromi, metodi di cottura che esaltino le caratteristiche organolettiche dell’alimento e ne mantengano i principi nutritivi.

Con il burger Impettito – 160 gr di petto di tacchino, julienne di cipolla rossa di bologna, pomodoro, insalata iceberg, con yogurt al naturale emulsionato limone e prezzemolo – Well Done abbraccia la filosofia e il metodo di DocFaber, un’unione di gusto e benessere difficile da credere, e per questo assolutamente da provare…

E per la Festa del Ringraziamento abbiamo in serbo gustosissime sorprese, restate sintonizzati tacchini…

Well Done in the world #3 – Haché

Unknown
A noi piace il cibo, il cibo fatto bene, e ci piace così tanto che vi portiamo in giro per il mondo, almeno con la mente e la gola, per farvi conoscere luoghi di “well done burger” e persone che cucinano buono e sano. Posti da segnare per i vostri prossimi viaggi, o da sognare restando qui, posti da conoscere insomma.

Dopo aver viaggiato in lungo e in largo per il globo, da New York a Sydney, torniamo nella nostra cara, vecchia Europa e atterriamo a Londra, la capitale mondiale delle tendenze, delle mode e del “se piace qui, presto ne sentirai parlare anche dall’altra parte della Terra”.

Ci conoscete, preferiamo le sorprese e le scoperte al prevedibile, perciò evitiamo le zone trendy e turistiche del centro città per spostarci invece a nord, oltre il Tamigi, precisamente nel quartiere di Camden, noto per i suoi mercati e la frequentazione alternativa di studenti e turisti.

Unknown-3Proprio qui, infatti, iniziò più di 10 anni fa l’avventura nel mondo dei burger gourmet di Suzie e Berry Casey e della loro numerosa e appassionata famiglia. Conosciutisi in una famosa agenzia pubblicitaria, non solo coronano il loro amore con 4 figli ma iniziano a coltivare la loro passione per la Francia, decisiva per la loro prima attività nel mondo del cibo, la crêperie più famosa del quartiere di Camden. Da qui al burger gourmet di forte ispirazione francese il passo è breve, tanto quanto lo spostamento in un derelitto e piccolissimo locale su Inverness Street che, riportato allo splendore, dal 2004 ospita il primo e ormai iconico Haché Camden.

Lo splendore lo ha messo Suzie con un arredo caldo e très chic, decori graziosi e moderni da piccolo bistrot parigino. Il gusto invidiabile dei burger, invece, è tutta farina del sacco di Berry, fermo sin dal primo momento nell’idea di offrire una qualità inarrivabile con le migliori materie prime, dalle carni del macellaio della Regina alle freschissime verdure in arrivo giornalmente da Covent Garden. Un esempio dell’offerta di Haché? Prendete il Louisiana, un burger entrato in menu nel 2006 e da allora mai più cancellato a furor di popolo grazie alla sua salsa unica di burro di arachidi e formaggio fuso. Altro elemento distintivo è da sempre l’uso di una pane tipo ciabatta anziché il classico bun, ottima idea a giudicare dal responso dei clienti.

18b3Steak-Mexican_WRIl successo, infatti, è enorme – anche grazie all’apprezzamento di Amy Winehouse, leggenda di Camden, e del Guardian – e Suzie e Berry non si fermano più, aprendo un locale dopo l’altro in ogni zona di Londra, da Chelsea a Clapham, da Shoreditch al recentissimo arrivo a Balham, locali gestiti via via con l’aiuto e la passione di tutti i figli, una vera burger family quella dei Casey!

Insomma, qualità e attenzione, passione e ricercata semplicità sono gli ingredienti vincenti per Haché, componenti fondamentali che anche noi cerchiamo di non dimenticare mai nel nostro lavoro di ogni giorno. Perciò alla prossima visita alla Regina e alla sua Londra, fate un salto da Haché, godetevi le creazioni di Berry e i suoi chef e gli squisiti arredi di Suzie e tornate a raccontarcelo!

Alla prossima tappa del nostro giro del mondo “ben fatto”! ;)

Footer background
scrivici su info@welldoneburger.com
Il messaggio è stato inviato ! Error! Please validate your fields.
Clear
© 2014 YCG // BURGERONE SRL
P. IVA 03288891207 Privacy